Una busta di tabacco per… Horizonte Italia – Brasile Onlus

Enomis

Venerdì 11 gennaio 2019, un nutrito numero di loschi figuri, armati di pipa, si è ritrovato per augurarsi, ex post, un felice compiuto Natale.

A dar manforte, è soccorsa in aiuto anche una delegazione dell’amico club Cerea, che ha partecipato all’abbuffata preparata dal sempre sorprendente bar L’Albicocco, a base di fritti di baccala’, carciofi, cervella, sformato di peperoni con acciughe, canederli e agnello.

Calmato dunque il demone della fame, si è svolta la riffa, con vari premi, in cui si è perpetuata la tradizione del premio horribilis, questa volta un inquietante portapipe biposto dalla accentuata forma fallica che la fortuna ha voluto destinare al nostro presidente in carica, noto per il suo rigore estetico, il quale ha certamente apprezzato l’ironia della sorte.

Menzione d’onore al socio Marco che ormai ha ereditato la fortuna dell’ex presidente Franco (purtroppo assente, con generale dispiacere dei presenti) nel vincere pipe ogni qualvolta se ne presenti l’occasione!

 

Come ogni anno il club ha organizzato una piccola raccolta fondi (“una busta di tabacco per…”), destinata questa volta all’associazione benefica Horizonte Italia – Brasile Onlus, dell’amico pipemaker Angelo Fassi, che si occupa dell’aiuto di bambini brasiliani in condizioni di totale indigenza (link http://www.horizontebrasil.orghttps://www.facebook.com/horizonteitaliabrasileonlus/ ).

 

Grazie alla grande generosità del super(campione) Red Ruscalla, che ha contribuito offrendo una pregiata e fiammata pipa marchio Regina Scarlatta, e di alcuni soci, che hanno offerto alcune scatole di tabacco, oltre alla consueta raccolta fondi, è stata svolta un’asta benefica, il cui esito è stato quello di raccogliere fondi sufficienti al mantenimento di un bambino per un anno intero.

Grazie a tutti!

Alla prossima…